Cos’è l’Analisi Tecnica?

Possiamo definire l’analisi tecnica dei mercati finanziari come quella disciplina che si prefigge lo scopo di analizzare graficamente serie storiche di dati relativi a un indice, a un titolo, a una materia prima, ecc., per individuare delle tendenze utili a comprenderne la possibile evoluzione futura.

Si tratta di una tecnica che taluni fanno risalire ad alcuni secoli fa e che attribuiscono ai mercanti di riso giapponesi; altri ritengono che il fondatore di essa sia Charles Henry Dow, per lo meno per quanto riguarda i mercati occidentali.

Analisi Tecnica dei mercati finanziari

La convinzione che è alla base dell’analista tecnico è che il mercato si muove seguendo un trend determinato dal comportamento mutevole degli operatori; comportamento, a sua volta, influenzato da fattori di natura economica, politica, monetaria e psicologica. Lo studio del comportamento passato e presente dei mercati risulta così utile per individuare i punti di svolta e cercare di trarne profitto. Ovviamente, è impossibile acquistare e vendere nei momenti precisi in cui il mercato muta direzione. Tuttavia, attraverso un uso intelligente dei principi dell’analisi tecnica e una buona disciplina, è possibile impostare posizioni vincenti in misura maggiore rispetto a quelle perdenti, riducendo al minimo gli errori, e aumentando così le probabilità di successo.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Cos'è l'Analisi Tecnica?
Author Rating
5
LEGGI PURE
Trading Online: Come investire in borsa online

Commenta per primo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.


*